mercoledì 1 febbraio 2012

Minestra di orzo e carciofi


Non so voi, ma io mi sto letteralmente congelando. Sono diventata una sorta di appendiabiti, tante sono le maglie che mi rivestono.. Una sorta di millefoglie umana. E nonostante i miei quattro maglioni, la borsa di acqua calda e tanto di plaid ancora non riesco a trovare pace. Sarà l'immobilità da studio, ma proprio non mi circola sangue quasi.. E' tutto congelato! Santa la mia mamma quando mi è venuta a dire: "Che ne dici, oggi zuppa?" Al che le mie antennine si sono subito attivate.. Salvo poi avere il crollo inesorabile quando mi ha proposto di fare la stessa zuppa, per carità, buona, ma fatta-e-rifatta-cotta-e-stracotta.. Ma dico io: sai che ho un blog di cucina, sai che mi piace cucinare e sperimentare e come dici tu "inguacchiare", mi puoi mai venire a proporre di rifare la stessa zuppa???? NO! La risposta esatta è NO! Menomale che la prima cosa che ho fatto è stata di fiondarmi in frigo per vedere che cosa proponesse la casa ed ecco che ti adocchio quei bei carciofetti, cicciotti, cicciotti. Una bella patata c'è, la panna e l'orzo pure.. Ergo, la ricettina vista giorni fa sul mio ricettario "Le zuppe" dello Slow Food Editore la posso proporre tranquillamente. Un'oretta circa ed era pronta, calda, fumante e gustosa.

INGREDIENTI per 3 persone
2 carciofi
200g patate
150g orzo (la ricetta prevedeva per 6 persone 100g di orzo, ma qua la fame è tanta XD)
1 cipolla (era previsto un porro, ma non avendolo l'ho sostituito con la cipolla)
brodo vegetale
1 cucchiaio di panna
olio, sale e pepe
prezzemolo (che non ho messo, perché non lo amo particolarmente)

PREPARAZIONE
Tagliare le patate a cubetti e i carciofi a julienne. Intanto in una pentola far soffriggere la cipolla nell'olio, aggiungere patate e carciofi e bagnare con 750g brodo. Portare a bollore e far cuocere per circa 30 minuti. Unire l'orzo perlato e lasciare cuocere, aggiungendo, se serve, dell'altro brodo. A fine cottura aggiungere la panna, regolare di sale e pepe e servire con un filo di olio extravergine e una spolverata di grana padano.

10 commenti:

  1. Mmmmmh, buonissima questa minestra!Golosa ed avvolgente, perfetta per il grande freddo che è arrivato anche qui, mi piace tanto l'orzo!Baci

    RispondiElimina
  2. Ecco un bel piatto caldo! quello che ci voleva con la neve di oggi, che ci ha coltoprorpio di sorpresa!
    perdonaci se non siamo più passate, ma avevamo seri problemi ad entrare nel tuo blog :-(
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vi preoccupate ragazze :) A dire il vero sto avendo problemi col mio blog anche io, in particolare cl blogroll qui di fianco che non me lo fa aggiornare. Ho dovuto togliermi come sostenitrice di tantissimi blog e comunque non è andato apposto.. Bah :) Mi fa piacere avervi "riviste" qui :)

      Elimina
  3. Condivido... il congelamento! Mai provato l'accostamento orzo/carciofi, ma a vedere il tuo mi viene da pensare che mi sono persa davvero qualcosa di mmmmolto buono! Da provare quanto prima, grazie!!!

    RispondiElimina
  4. Non me lo dire, io sembro un piguino assiderato! E con la neve ho l'umore sotto zero, mi sento imprigionata in casa e non ci so stare. Questa bella zuppa, calda e saporita è perfetta per rinfrancare il corpo e lo spirito. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Questa zuppa deve essere proprio buona, voglio provarla al più presto!
    Passa da me, c'è un pensiero - premio per te!!!!

    RispondiElimina
  6. Buona questa zuppa anche se la panna non l'avrei messa pero' complimenti e grazie per la visita e le info

    RispondiElimina
  7. Anche io ho sempre freddo: oggi sono partita per andare al lavoro con calze di lana, calzettoni, stivaloni antineve...ma sono comunque riuscita ad avere i piedi congelati! Buona la zuppa!

    RispondiElimina
  8. Con il freddo che ci attanaglia in questi giorni le zuppe e le minestre calde impazzano nei vari blog di cucina! Questa tua versione della minestra d'orzo mi piace un sacco, dev'essere squisita! Che fameeeeeeee!!!!

    RispondiElimina
  9. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...